sabato , 26 maggio 2018

Quanto spende WikiLeaks?

Vi siete chiesti quanto costa mantenere in piedi WikiLeaks?

Julian Assange fornisce un  po’ di numeri in un video.

  • 20 Cellulari Anonimi: $ 20.000
  • Cause Legali: $ 1.000.000
  • Servers in 40 Nazioni: $200.000
  • Donazioni perse per i blocchi bancari: $15.000.000
  • Arresti Domiciliari: $500.000

Attualmente  PayPal, Mastercard, Visa, Western Union e Bank of America hanno bloccato le donazioni verso WikiLeaks, circa il 95% delle entrate.

Assange invita ad utilizzare il circuito MoneyGram o Bitcoin.

In attesa delle donazioni il servizio è temporaneamente sospeso e l’organizzazione ha depositato istanze giudiziarie contro Stati Uniti, Australia, Gran Bretagna, Bruxelles, Danimarca, Islanda, Visa e Mastercard.

 

 

About Paolo Bruno

Nel mio blog scrivo delle mie esperienze personali e professionali, di tecnologia, recensioni ed opinioni, in modo concreto, diretto e senza fronzoli.

Leggi anche ...

Satispay – 10 Euro con il codice PAOLOBRUNI

E’ da oltre un anno che utilizzo l’app di Satispay e il loro sistema di …

Adecco, Social Recruiting e Digital Reputation. Analisi Indagine 2013.

Ho avuto il piacere di partecipare alla Tavola Rotonda per la presentazione dei risultati sul …

Commenta per primo!