lunedì , 23 ottobre 2017

Le migliori IP Camera e Telecamere IP di sicurezza del 2017

Netgear Arlo Pro

Icontrol Networks Piper nv

NestCam Outdoor

Canary  Home Security Device

Logitech Circle Camera 

NestCam IQ

Netatmo Presence

Netgear Arlo Go

Prezzo più basso EUR 329,99 EUR 362,15 EUR 181,00 EUR 219,99 EUR 140,96 EUR 318,00 EUR 329,00 EUR 247,87
Voto 8.5 9 8 8.5 8 8.5 7 7
Connettività Wi-Fi Wi-Fi, Z-Wave Wi-Fi Wi-Fi Wi-Fi Wi-Fi Wi-Fi N/A
Integrazione IFTTT IFTTT IFTTT, Nest N/A N/A Amazon Alexa, IFTTT Amazon Alexa, Apple HomeKit, IFTTT, Nest IFTTT
Visuale 130 180 130 147 135 130 100 130
Risoluzione Video 720p 1080p 1080p 1080p 720p 1080p 1080p 720p
Risoluzione Foto 1,280 x 720 1,920 x 1,080 1,920 x 1,080 1,920 x 1,080 1,280 x 720 4K N/A 1,280 x 720
Storage Cloud, Locale Cloud Cloud Cloud Cloud Cloud Locale Cloud, Locale
App Mobile, Web Mobile Mobile, Web Mobile Mobile Mobile, Web Mobile, Web Mobile, Web
Notifiche Push Email, Push, Text, Call Push Push Push Email, Push Email, Push, Text, Call Push
Allarme          
Zoom Digitale  
Visione notturna
Audio Bidirezionale
Pan
Tilt

Migliori Telecamere IP

Uno dei maggiori vantaggi di una casa intelligente è sapere cosa sta succedendo quando non ci sei. Se stai controllando i tuoi bambini, gli animali domestici o una collezione di gioielli, una telecamera di sicurezza a casa è un ottimo strumento per tenere d’occhio le cose da lontano. Sebbene le funzionalità variano da dispositivo a dispositivo, le telecamere di sicurezza e ipcam consentono di monitorare ciò che sta accadendo in casa attraverso video live o registrati.

Ma non tutte le telecamere sono uguali. Alcuni hanno sveglie o possono inviare notifiche quando rilevano attività, alcune offrono audio bidirezionale, alcuni sono destinate a monitorare il tuo bambino, e alcuni addirittura sono completamente autonome nella registrazione dei dati. Ho testato molte telecamere di sorveglianza a casa negli ultimi anni, quindi conosco cosa è importante. Ad esempio, si desidera una fotocamera facile da configurare e utilizzare ma anche dal design attraente e discreto. È importante che la fotocamera si presenti come qualcosa che veramente desideri nella tua casa, ma a seconda delle tue necessità, non eccessivamente invasiva. E’ importante anche la compatibilità con altri dispositivi. Le IPcam che preferisco sono quelle che posso controllare da qualsiasi luogo, sia dall’applicazione sul tuo telefono o un browser web. Le caratteristiche aggiuntive variano da camera a camera e le IP Camera selezionate si differenziano tra loro per diverse funzionalità.

Ecco altri fattori importanti da considerare quando si acquista una telecamera di sicurezza domestica:

La risoluzione

Anche se 1080p è generalmente la risoluzione standard per le telecamere che ho provato difficilmente troverai IPcam che registrano a 4K almeno per il momento e ad un prezzo ragionevole, comunque una risoluzione di 1080p fornisce numerosi vantaggi. Pochissime telecamere di sicurezza domestiche hanno obiettivi con zoom ottico, ma quasi tutti hanno zoom digitale, che selezionano e ingrandiscono qualunque sia la registrazione della fotocamera. Più megapixel è il sensore della fotocamera e più a fondo potrete andare con lo zoom digitale ed essere in grado di vedere le cose chiaramente.

Posizionamento

Se vuoi tenere d’occhio le stanze della tua casa, ci sono molte opzioni. Se vuoi tenere d’occhio il tuo vialetto, il cortile o il portico anteriore, devi essere più attento nella scelta. Non tutte le telecamere di sicurezza domestiche sono abbastanza robuste da essere montate all’aperto. Hai bisogno di una telecamera impermeabile e che può sopportare la pioggia, la neve e il sole e sopravvivere alle temperature estreme dell’estate e dell’inverno. Il Netatmo Presenza e Netgear Arlo Pro sono due modelli costruiti appositamente per l’uso all’aperto, mentre il Logi Circle potrebbe non sopravvivere se la montate sulla porta del garage.

Connettività

La maggior parte delle telecamere di sicurezza utilizza Wi-Fi, ma non si affidano esclusivamente ad essa. Alcuni aggiungono Bluetooth per il controllo locale e la configurazione più facile tramite lo smartphone, mentre altri includono standard separati per la home automation per interagire con altri dispositivi, come ZigBee o Z-Wave. Per la maggior parte delle telecamere tutto quello che dovrete fare è seguire le istruzioni su un’applicazione per collegarla alla rete domestica. Una volta collegata la tua telecamera, potrai quasi certamente accedervi attraverso il tuo smartphone o tablet. La stragrande maggioranza delle telecamere di sicurezza di oggi dispongono di applicazioni per dispositivi mobili, e molti si concentrano attorno a quelle applicazioni per fare tutto. Alcuni hanno anche portali web che aggiungono flessibilità per accedere ai tuoi video e avvisi da qualsiasi luogo.

Memoria Cloud

I video che la tua videocamera registra probabilmente non verranno salvati su se stessa. La maggior parte delle telecamere di sicurezza domestica utilizza i servizi cloud per memorizzare e offrire un accesso remoto ai filmati. Alcuni modelli dispongono di slot per schede microSD in modo da poter registrare e trasportare fisicamente il video da loro quando si desidera rivedere i filmati, ma questa è una caratteristica rara. Tieni presente che non tutti i servizi cloud sono uguali, anche per la telecamera stessa. A seconda del produttore, la camera di sicurezza domestica memorizzerà diverse quantità di filmati per diverse lunghezze di tempo e il servizio Cloud è spesso un abbonamento anche se alcune telecamere offrono storage gratuito. Il servizio di archiviazione cloud è generalmente offerto con diversi livelli di spazio e servizio, permettendo di scegliere di tenere filmati per una settimana, un mese o più.

Chi è là?

La maggior parte delle telecamere di sicurezza è in grado di inviare una notifica quando rilevanoqualsiasi tipo di attività. Altri possono identificare chi o cosa sta causando la segnalazione. Netatmo, ad esempio, utilizza la tecnologia che consente di distinguere animali, automobili e persone. Il Nest Cam IQ, è la prima fotocamera ad utilizzare la tecnologia di riconoscimento facciale e la società ha recentemente annunciato un modello outdoor. Ingrandisce automaticamente le persone che entrano nel campo visivo e invia gli avvisi quando riconosce un volto (e ti dice anche quando c’è un volto non riconosciuto). Queste tecnologie aiutano ad eliminare gli avvisi inutili.

Prezzo

Come potete vedere dalla tabella, la maggior parte delle telecamere di sicurezza domestiche di altissimo livello sul mercato sono approssimativamente nella fascia dei 200-300 Euro e richiedono un abbonamento (costo irrisorio secondo me, sono pochissimi euro l’anno) per memorizzare i video registrati nella cloud.

About Paolo Bruno

Nel mio blog scrivo delle mie esperienze personali e professionali, di tecnologia, recensioni ed opinioni, in modo concreto, diretto e senza fronzoli.

Commenta per primo!